Le Belle Bandiere
Regione Emilia-Romagna, Comune di Russi, Pro Loco Russi
 
SMEMORANTIDE 2015-16
IL PALAZZO DI MNEMOSINE
 
un progetto di teatro per una città ideale nella città reale disegnata dalla memoria, dalle arti, dai luoghi ritrovati
 
ideazione Elena Bucci
progettazione Elena Bucci, Marco Sgrosso
 
mnemosine
 
Questo progetto continua il viaggio cominciato nel 2012 con il progetto ‘Sonhos|Smemorantes’. Con le sue singolari modalità di ricerca e di apertura al pubblico, nasce dal desiderio di favorire la coesione di una comunità attorno alla creazione artistica, e di contribuire a rinnovare la relazione tra opere e pubblico, tra persone e luoghi, tra cultura del presente e memoria. Chiede rinnovamento di sguardo e metodi sia per quanto riguarda la creazione collettiva di un linguaggio, sia per quanto riguarda la trasmissione di arti antiche e lo sforzo di immaginare una città ideale dove le barriere sociali, o quelle tra arte e vita, lavoro e piacere, antico e contemporaneo, biografia individuale e collettiva, siano più elastiche e mobili. Si sviluppa di anno in anno verso la ricerca di linguaggi che possano coniugare la tradizione e l’innovazione, a partire dallo studio delle storie e dei suoni più antichi che colleghino la cultura del passato ai risultati artistici contemporanei e da una riscoperta dei luoghi attraverso allestimenti, installazioni ed eventi di teatro, creando una città nelle città e passando da case di campagna, a palazzi e chiese abbandonati, al teatro stesso.
Il Palazzo di Mnemosine evoca una nuova modalità di creazione collettiva e di trasmissione delle arti e dei mestieri affinché la memoria e la tradizione diventino nuova conoscenza.
Il patrimonio della tradizione più antica ci fornisce gli strumenti per una più consapevole interpretazione della nostra storia e per l’edificazione di un futuro in cui le barriere sociali, culturali, etniche e religiose possano essere superate per tracciare nuove traiettorie.
 
Il Palazzo di San Giacomo sarà il nostro Palazzo di Mnemosine: trasformato da luci, suoni e presenze, ospiterà i fantasmi del Macbeth e di altre opere shakespeariane e più volte si aprirà al pubblico.
 
anno 2016
 
preparazione: dicembre, gennaio
27 gennaio 2016 ore 21, Arena del Sole, Sala de Berardinis, Bologna
28 gennaio 2016 ore 20.45, Teatro Comunale di Russi (Ra)
UNA PASSIONE
‘ridere così tanto’
musica e teatro nei luoghi dell’Olocausto
progetto artistico e drammaturgia Elena Bucci e Marco Sgrosso
ideazione e consulenza drammaturgica Gerardo Guccini
in scena Elena Bucci, Marco Sgrosso
al violino e alle tastiere Dimitri Sillato
 
preparazione: maggio, giugno, luglio
debutto: 14 luglio 2016 ore 19, Palazzo San Giacomo di Russi (Ra)
Laboratorio Teatrale Permanente di Russi
ECHI
millenovecento16 | duemila16
parole dalla Grande Guerra
di e con Daniela Amati, Mauro Benedetti, Daniela Denti, Marinella Freschi, Gianni Mazzesi, Paola Mercatali, Giovanna Randi
cura Laura Berardi
 
preparazione: maggio, giugno, luglio
25, 26, 27 luglio prove aperte al pubblico
28 e 29 luglio ore 21 lettura in musica
Palazzo San Giacomo, via Carrarone Rasponi, Russi (Ra)
INTORNO A MACBETH DI WILLIAM SHAKESPEARE
una lettura in musica
ideazione Elena Bucci, progettazione Elena Bucci, Marco Sgrosso
con Elena Bucci, Marco Sgrosso, Daniela Alfonso, Andrea de Luca, Nicoletta Fabbri, Filippo Pagotto, Daniela Piccari
 
dal 26 settembre, per otto incontri settimanali, lunedì dalle 17 alle 19
Sala Nomadea, via Giordano Bruno 24, Russi (Ra)
SONO UN MITO
laboratorio teatrale per adolescenti
condotto da Nicoletta Fabbri con l'aiuto di Monica Ravaglia
 
dal 6 ottobre, per dieci incontri settimanali, giovedì dalle 20 alle 22.30
Sala Nomadea, via Giordano Bruno 24, Russi (Ra)
SOSTA
siamo luoghi e nei luoghi sostiamo
laboratorio di ricerca sul movimento
condotto da Marinella Freschi
 
 

Associazione Culturale LE BELLE BANDIERE
Via Faentina nord, 4/1 48026 Russi (RA) Tel. 393.9535376
All rights reserved mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.